Chi sono

Mi chiamo Carla Fiorentini. Sono nata a Forlì il 17 dicembre 1958:

Professionalmente oggi sono un consulente: termine vago che dice solo che ho una partita IVA. La realtà è che sono appassionatamente curiosa e, da quando lavoro come libro professionista, ho unito il mio mestiere (marketing strategico) e i miei hobby. Oggi potrei definirmi un ibrido tra coach, counselor, consulente di strategia, esperta in start up (di business, di aziende e di reti di aziende) formatore, facilitatore, manager di rete, scrittrice, …

Capite che “consulente” o “libero professionista” è più semplice?

Ho alle spalle 21 anni da manager in azienda, e una discreta carriera. Durante tutti gli anni d’azienda ho portato avanti quelli che posso definire il mio hobby da quando avevo 16 anni: ho studiato, e studio, psicodinamica, PNL sistemica, comunicazione non verbale, ma anche i tarocchi come strumento di meditazione, l’I Ching, sto studiando la Kabbalah ebraica. Per molti anni la mia attività professionale e le mie ricerche di ben-essere e sviluppo personale hanno viaggiato su binari paralleli, fino a quando la libera professione mi ha permesso di unire le due cose.

Nel 1982 mi sono laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche e iscritta all’Albo dei Farmacisti. Sognavo di fare il ricercatore, ma avevo bisogno di guadagnare. Così sono entrata nel marketing di un’azienda multinazionale, e ho trovato un lavoro affascinante. Dal 1984 al 2005 ho lavorato in diverse aziende farmaceutiche, (dal ‘97 come dirigente) dove, al di là della qualifica ufficiale sul biglietto da visita, ho avuto la possibilità di partecipare a start up di business e di rami d’azienda, a moltissimi progetti, anche molto complessi e innovativi, e a gruppi di lavoro, nazionali e internazionali.

Dal 2005 faccio un lavoro autonomo, iniziato come Consulente di Marketing Strategico: è sempre stato il mio mestiere.
Lo faccio ancora, e riesce sempre a divertirmi.

Ben presto, però, ho deciso di unificare il lavoro e quello che da oltre 30 anni è uno dei miei maggiori interessi: il benessere, inteso come sviluppo della persona e della qualità di vita e la Comunicazione.

Dal punto di vista personale ne sono derivati un master in PNL sistemica, alcuni certificati da coach (con scuole e tecniche diverse) e la ricerca costante di apprendimento.

Dal punto di vista professionale è nato un apparentemente complicato progetto di comunicazione per target di professionisti: medici, farmacisti e insegnanti.

Sono specializzata in comunicazione per la salute: il mio contributo per quella medicina sistemica, integrata, che vorrei diventasse realtà quotidiana. In questo ambito i miei interlocutori sono farmacisti, medici, aziende, operatori sanitari, pazienti, con progetti e attività di vario tipo.

La mia storia professionale

Nel 1982, a Bologna, mi sono laureata in Chimica e Tecnologie farmaceutiche e mi sono iscritta all’Albo dei Farmacisti.

Nel 1984 ho iniziato a lavorare in aziende farmaceutiche, e mi sono trasferita a Milano.

Dal 1984 al 2005 ho lavorato in diverse aziende farmaceutiche, facendo tutta la trafila:

  • Product Manager
  • Senior Product Manager
  • Team Leader Marketing e Medical Marketing Dermatologia (diventando dirigente)
  • Team Leader Primary Care & Farmacia

Ho seguito progetti di sviluppo di nuovi prodotti, a partire dalla fase 2, progetti di strategia a lungo termine, progetti di ristrutturazione dell’Azienda, training, formazione, gestione del personale, in e out licensing, … .

Ho avuto la fortuna di far parte di molti gruppi di lavoro internazionali e di operare in molti settori

  • diagnostica (microbiologia e centri trasfusionali), pneumologia, ortopedia, ematologia, ginecologia, urologia, neurologia, oncologia, medicina estetica, dermatologia, farmacia

Nel 2005, dopo 21 anni di lavoro dipendente, sono approdata alla libera professione e alla consulenza, ed ho cominciato a combinare lavoro e hobby.

Io e la Comunicazione

Agli inizi degli anni ‘70 due libri hanno influenzato la mia vita:

  • Il linguaggio del corpo di Michael Argyle
  • I Ching, con prefazione di Jung

So che molti ritengono l’I Ching “solo” un testo di divinazione, ma in realtà è uno splendido libro di strategia e di comunicazione.

Nel 1986 ho fatto per la prima volta il Corso di Psicodinamica, presso l’ISPA di Milano.

In Azienda ho avuto la possibilità di seguire numerosi Corsi di Programmazione Neurolinguistica (PNL), ed oggi sono master di PNL sistemica.

Nel 2008 ho fatto il corso per Coach, proseguendo poi con certificati per specifiche modalità di coaching.

Oggi intendo per comunicazione il mettere in comune, far partecipe, scambiare … pensieri e informazioni. Due interlocutori, quindi, ma anche il dialogare con se stessi. Studio delle interrelazioni umane, dunque. Ma in fondo … tutto è collegato. Quindi comunicazione come strumento e veicolo del saper essere, parte essenziale del complesso “sapere, saper fare e saper essere”