Attività

Mi occupo di strategia e di tecniche di comunicazione. Questo si traduce, in termini pratici, in due linee di attività che, spesso, si incrociano e sono sinergiche tra loro:

  • consulenze per aziende
  • formazione e facilitazione all’apprendimento delle tecniche di comunicazione per specifiche figure professionali

Fondamentalmente il mio progetto è svolgere il lavoro che so fare meglio e, contemporaneamente, fare ciò che amo di più: oggi le due cose coincidono.

Lo so, sembra semplicistico, ma è piuttosto ambizioso.

Cosa “so”?

  • Conosco il marketing, e in particolare il marketing strategico.
  • Conosco le tecniche di comunicazione e di gestione.
  • Conosco il “mondo”, l’attività professionale dei medici e dei farmacisti e conosco discretamente il mondo della scuola primaria e secondaria.
  • So ascoltare.

Cosa so fare?

  • So gestire i progetti molto complessi. Vederne le connessioni, i rischi e le opportunità, i punti deboli e gli elementi che li rafforzano, la struttura nel complesso e nei particolari. Nella mia vita d’azienda, è quello che ho fatto meglio.
  • So scrivere, e mi piace.
  • So parlare in pubblico, tenere un’aula, coinvolgere gli ascoltatori.
  • So semplificare, rendere comprensibili tematiche e argomenti complessi, senza banalizzarli. Semplice: non semplicistico.

Che lavoro faccio?

  • Consulenze alle aziende, soprattutto start up, reti di impresa o progetti complessi. Una via di mezzo tra la pura consulenza e il temporary management. Aiuto ad identificare la vision aziendale, i problemi esistenti, la soluzione dei problemi, la strategia a lungo termine.
  • Porto le tecniche di comunicazione e le tecniche di gestione nella vita di alcuni professionisti attraverso blog specifici, ebook, corsi in aula e on line.

Nella mia vita ho frequentato, e continuo a frequentare, corsi legati alla comunicazione, e leggo libri sull’argomento: psicodinamica, PNL (programmazione neuro linguistica), comunicazione strategica, coaching, comunicazione non verbale, uso della voce … Alcuni sono bellissimi, alcuni meno, ma in genere li trovo tutti utili. Già, utilissimi per me che dedico, da molti anni, una parte del mio tempo a questi argomenti. Ma chi decide di affrontare questi argomenti con finalità specifiche, ad esempio di migliorare la propria comunicazione in ambito lavorativo o di conoscere come può applicare nel suo vivere quotidiano alcuni specifici aspetti? Allora, spesso, la storia si fa un po’ più complessa: scegliere le tecniche più utili, gli esercizi da fare, adattare gli esempi pratici al proprio quotidiano, sperimentare soluzioni, richiede tempo e, soprattutto, per scegliere bisogna conoscere molto bene gli argomenti, o avere un supporto. Ed è qui che “intervengo” io. Ho scelto gli professioni che conosco bene, e dove ho amici e parenti che si sono offerti volontari (o quasi) per aiutarmi:

    • il medico, e la comunicazione medico paziente,
    • il farmacista
    • gli insegnanti e la scuola
    • il manager alla ricerca di armonia tra professione e qualità di vita
    • e, infine, i concetti di marketing e di strategia, applicate al benessere personale.

Se volete contattarmi info@isalmoni.it